Il Field Target ha avuto una larga diffusione sul territorio nazionale grazie all'impegno delle tante nuove associazioni dedite alla promozione e divulgazione ed all'operato di Field Target Italiana - FTI che si occupa del coordinamento delle stesse organizzando campionati Italiani ed Interregionali oltre che competizioni di vario livello.
La disciplina trae origine dal Regno Unito in cui la si pratica già dagli anni 80, è stata importata in Italia nel 2006 da un gruppo di appassionati di armi ad aria compressa che in essa hanno trovato il giusto sbocco della loro passione.

Sagoma in ferro

Il Field Target è una simulazione di caccia che si svolge in ambienti naturali con l'uso di armi ad aria compressa sia di libera vendita con potenza inferiore a 7,5j, acquistabili da maggiorenni muniti di valido documento di riconoscimento, che con armi ad alta potenza per le quali è richiesto il titolo di porto, la cui potenza, per essere allineata ai regolamenti internazionali, viene limitata a 16,3J.
Lo scopo è quello di abbattere delle sagome in ferro che raffigurano degli animali nocivi nella cui parte centrale è presente un'apertura di forma circolare, detta kill zone, che se colpita le fa ribaltare.
Ogni sagoma abbattuta è un punto. Chi su un percorso che si snoda in territori di differente morfologia, abbatte più sagome su un totale di 50 disponibili vince.
In Italia si disputa un campionato nazionale suddiviso in due gironi, centro-nord e centro-sud, i quali si incontrano in una finale di due giorni che elegge il campione nazionale.
 
I lupi Airguns Roma, nonostante la recente costituzione, sono impegnati attivamente per la promozione di questo sport organizzando incontri didattici e manifestazioni nazionali. La vera forza traente di questa intrigante quanto complessa disciplina al nostro interno è rappresentata da Roberto Colombini, il Presidente dell’Associazione, al quale si deve in gran parte anche la nascita del nostro sodalizio. Roberto (nick name Robin) con impegno, costanza ed abnegazione ha trasformato Lupi Airguns Roma da un gruppo di amici appassionati di aria compressa in una realtà, quella attuale, che vede la  nostra Associazione crescere continuamente, migliorarsi ed affermarsi sempre di più nel mondo del F.T. e non solo.

Al suo fianco, un consigliere nazionale FFTI nonché Direttore Sportivo dell'associazione, Fabio Sebastianelli (nick name Hakuna), il quale si adopera attivamente per rendere accessibile questo sport a tutti.
Molti atleti dell’Associazione si stanno distinguendo nella disciplina con degli ottimi piazzamenti a podio con un trend in crescita che, ci auguriamo, nel prossimo futuro consentirà alla nostra ASD di annoverarsi tra le più blasonate del circuito Italiano.

 
  

Login

ASD Lupi Airguns Roma - Via San Vittorino Km o,650 - C.F. 93021800581

Free business joomla templates